La scuola in guerra – il progetto

A scuola in guerra: la situazione delle scuole della città di Piacenza durante la Seconda Guerra Mondiale (1940-1945)

Nell’anno scolastico 2014/2015 la classe 3G scientifico ha intrapreso una delle attività laboratoriali presentate tra le proposte didattiche dell’Archivio di Stato di Piacenza, intitolata A scuola in guerra: la situazione delle scuole della città di Piacenza dal 9 settembre 1943 al 28 aprile 1945. Gli studenti, guidati nella ricerca dalle docenti Valeria Caponetti e Lucia Vaienti, hanno consultato registri e circolari conservati nell’archivio del liceo “M. Gioia” e individuato alcuni ambiti tematici particolarmente significativi e rappresentativi dei vari aspetti della vita scolastica negli anni della Seconda Guerra Mondiale. I limiti cronologici suggeriti dalla proposta dell’Archivio sono stati modificati fino a comprendere l’intero quinquennio della Seconda Guerra Mondiale, dal 1940 al 1945. Per questo motivo si è reso necessario proseguire l’attività laboratoriale anche nell’anno scolastico 2015/2016.

Le archiviste: Paola Agostinelli, Valentina Inzani, Anna Riva.

Gli studenti della classe: Andolfo Tabitha, Baffari Alice, Baldini Francesco, Bergonzi Cristina, Cocconcelli Maria, Cordera Alessandro, De Donato Andrea, Facchinetti Matilde, Ferrari Martina, Galli Francesco, Garibaldi Nicola, Gemelli Samuele, Ghizzoni Lucia, Hoxha Hafize, Leonardi Francesco, Maffi Luca, Mariani Sofia, Mazzoni Camilla, Morlacchini Giorgio, Paradiso Martina, Ramelli Luca, Salice Elena, Sordi Matteo, Tagliaferri Andrea, Vecchi Giulia, Zambelli Riccardo.